Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fulmini e saette

Che tesoro, san Gennaro!

In mostra in sette musei di Napoli 150 pezzi selezionati tra oltre ventimila

Mitra di san Gennaro

Napoli. Dall’8 aprile al 12 giugno si svolge la mostra «Le Meraviglie del Tesoro di San Gennaro, i gioielli» organizzata dal Museo del Tesoro di San Gennaro di Napoli, ma allestita in sette musei cittadini. Dalle 21.610 opere appartenenti al Tesoro del Santo Patrono sono stati selezionati circa 150 pezzi, compresi i dieci famosi gioielli, esposti nel Museo del Tesoro di San Gennaro; il paliotto opera dell’argentiere Vinaccia nella Real Cappella; nel Duomo viene aperta, dopo oltre cento anni, l’antica porta della Cattedrale. Al Pio Monte della Misericordia, a fianco de «Le sette opere della Misericordia» di Caravaggio, figurano i piviali di san Gennaro, i paramenti sacri e i messali d’argento, oltre ai dipinti dedicati al santo. Al Museo Diocesano sono allestiti i 14 busti d’argento dei santi Compatroni e due «Splendori» riproducono la processione di maggio. Nel Complesso Monumentale dei Gerolamini è allestita una mostra dedicata a san Filippo Neri con il busto, i paramenti e il parato d’altare, insieme a sette manichini con le divise originali delle guardie borboniche; infine nell’Archivio Storico del Banco di Napoli i documenti che testimoniano i pagamenti agli artisti dei capolavori commissionati.

Giuliana Albano, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012