Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Le bestie sono per tutti

«Il Leone Gradivo» di Giambologna

Caraglio (Cn). Fino al 5 giugno, il Filatoio ospita «Bestie. Animali reali e fantastici nell’arte europea dal Medioevo al primo Novecento», mostra curata da Alberto Cottino e Andreina d’Agliano e promossa dall’Associazione culturale Marcovaldo. Con oltre 120 opere divise in otto sezioni la rassegna illustra il tema degli animali rappresentati nell’arte e il loro volto «umano», chiarendo i significati e i valori simbolici che sono stati loro attribuiti dalle religioni e dalle diverse culture e società. La mostra abbraccia un arco temporale molto ampio, che spazia dal Medioevo (presenti alcuni bassorilievi paleocristiani) al Novecento (tra gli altri, Fortunato Depero, Corrado Cagli e Gio Ponti), riunendo dipinti, sculture e manifatture d’arte applicata provenienti da collezioni pubbliche e private. «Non è stata una mostra semplice sia nella scelta delle opere sia nell’allestimento, spiega Andreina d’Agliano. Abbiamo affiancato capolavori e pregevoli manufatti diversi tra loro per epoca storica e tecnica esecutiva.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Emmanuele Bo, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


Visita il nuovo sito Il Giornale delle Mostre
Il Giornale delle Mostre online

GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012