Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Canal Grande espropriato

Venezia. Nel grande falò di leggi inutili, tanto esibito dal ministro per la Semplificazione normativa Roberto Calderoli, è andato «bruciato» anche il Regio Decreto 523 del 1904, quello che assegnava il Canal Grande al Comune di Venezia. La notizia è esplosa a febbraio, durante un convegno in cui si dibatteva (ironia della sorte) sulla nuova proposta della Legge Speciale. Suscitando una levata di scudi nei cittadini. Subito il sindaco Giorgio Orsoni si è messo in contatto con il ministro, il quale ha assicurato che, benché arso, il decreto vive, in quanto si tratta di un Testo Unico e quindi non abrogabile ai sensi dell’articolo 14 comma 17 della legge 246 del 2005 (alla faccia della semplificazione). Motivazioni che hanno convinto il sindaco, ma non l’assessore alla Viabilità Ugo Bergamo, il primo a darne notizia, e che di legislazione se ne intende, essendo anche stato membro del Csm. Insomma la figuraccia c’è tutta, specie in tempi di sbandierato federalismo, e anche se il sindaco non sarà costretto a chiedere ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Lidia Panzeri, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA aprile 2019

Vernissage aprile 2019

Il Giornale delle Mostre online aprile 2019

Vedere a ...
Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012