Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Excusatio petita

Firenze. Patrizia Asproni, presidente di Confcultura, ci chiede attraverso il proprio legale di precisare che nell’«articolo titolato “Il foglione dei Beni e dei Mali culturali” pubblicato a pagina 20 del numero 307 di marzo 2011 è stata erroneamente e falsamente attribuita alla dott.ssa Asproni la paternità dell’espressione “oligopolio collusivo”» mentre la stessa non ha mai reso tale dichiarazione e ci invita a presentare le nostre scuse. Abbiamo chiesto chiarimenti alla nostra collaboratrice autrice dell’articolo, che ha diligentemente studiato le carte e l’istruttoria dell’autorità antitrust, la quale ci conferma che la dott.ssa Asproni ha ragione e che non avremmo dovuto pubblicare il virgolettato: quell’affermazione le era stata riferita da terze persone e quindi non ne era autorizzata la pubblicazione. Dunque, senza alcuna difficoltà preghiamo la dott.ssa Asproni di scusarci per l’impropria attribuzione. Dalla lettura dell’articolo ci pare comunque che sarebbe stata una sintesi alquanto azzeccata e condivisibile della situazione descritta.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012