Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

New York

Vip & flop

Login rallentati, chat fuori uso, dubbi sulla privacy: la prima fiera online inciampa nella rete

Il VIP team: da sinistra, i direttori Stephanie Schuman e Noah Horowitz, e i quattro fondatori Alessandra Almgren, Jonas Almgren, Jane e Jim Cohan

New York. La tanto attesa Vip Art Fair, la prima mostra mercato d’arte contemporanea sul web, si è svolta dal 22 al 30 gennaio. Il cofondatore James Cohan aveva riunito un solido parterre di colleghi, tra i quali David Zwirner, Gagosian, White Cube, Hauser & Wirth e Lia Rumma. «Ogni mercato cerca di trovare nuove possibilità per espandersi, ma nessuno sa che cosa potrà accadere», aveva dichiarato prima dell’apertura Marc Payot, direttore di Hauser e Wirth. In effetti nessuno, a quanto sembra, era preparato a quello che sarebbe successo. Il sito è stato inondato dai tentativi di login di migliaia di utenti, ma quello che Cohan ha definito «un intoppo» nella tecnologia, ha messo a repentaglio l’intera fiera. Inoltre, la tanto decantata chat interattiva non ha funzionato. «È stato un fiasco», ha affermato il gallerista parigino Emmanuel Perrotin. «Un danno, aggiunge Francesca Kaufmann. E sì che subito dopo l’apertura avevo ricevuto contatti incoraggianti, come quello di un collezionista interessato a una grande opera di Pae White».
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Charlotte Burns e Melanie Gerlis, da Il Giornale dell'Arte numero 307, marzo 2011


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012