GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

La città invisibile di Paolo Ventura

Paolo Ventura, «Behind the walls #5, 2011».

Lugano. Con la mostra «Behind the walls», che s'inaugura il 27 ottobre da Photographica Fine Art (fino al 30 dicembre) Paolo Ventura ci conduce nel suo mondo incantato e sospeso: una realtà parallela in cui si muove con sognante sicurezza e che schiude ai nostri occhi attraverso immagini oniriche e fiabesche. Sono meticolose scenografie, messe in scena calibratissime il cui senso di irrealtà è amplificato dall’uso di angolature «anomale», di brume e foschie, che ci conducono, spiega, in una città invisibile cinta da due fiumi (Ventura ha vissuto lungamente a Manhattan) invalicabili perché privi di ponti: come nelle fiabe del padre, famoso novellista per l’infanzia, Paolo Ventura, ormai più che affermato a livello internazionale, parte da un dato di realtà per trasporlo in una dimensione altra, accessibile solo a chi preserva la sua anima di fanciullo. Di questa città invisibile ...

Ada Masoero, edizione online, 24 ottobre 2011

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012