Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

La nuova ala è per le banche

Andy Warhol, «Johann Wolfgang von Goethe», 1982

Francoforte (Germania). Lo Städel Museum esporrà nella nuova ala (oltre 3mila mq e 30 milioni di euro di costi) più di 800 opere in prestito a lungo termine dalla Deutsche Bank e della DZ Bank. Presta 11 opere, per almeno 25 anni, anche la Commerzbank; tra queste «Johann Wolfgang von Goethe» di Warhol, 1982. Max Hollein, direttore del museo, ha preferito i prestiti alle donazioni, che avrebbero implicato il pagamento di un’imposta sul reddito di capitale. La nuova ala progettata da schneider+schumacher, la cui apertura è in programma per l’autunno 2011, ospiterà opere da 1945 a oggi, tra cui di Baselitz, Kiefer, Polke e Gursky. I lavori sono stati finanziati dalla banca e dalla famiglia Metzler, dalle città di Francoforte ed Eschborn e dal piano di incentivo economico del governo tedesco.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 305, gennaio 2011



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012