Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Parigi

Francia, grande Francia

Il nuovo Museo della Francia sfratterà gli Archivi nazionali e Sarkozy è accusato di sciovinismo

Parigi. La Francia avrà un nuovo museo. Lo vuole Nicolas Sarkozy, che l’aveva promesso nel 2007. Adesso il progetto si precisa: la nuova istituzione, dedicata alla storia, si chiamerà Maison de l’histoire de France. Giuridicamente, dovrebbe nascere il primo gennaio 2012, per essere inaugurata nel 2015 con un investimento previsto di 70 milioni di euro. Sarkozy ha deciso che il nuovo museo della storia di Francia avrà sede nel Marais, nel cuore di Parigi, in un quadrilatero tra le vie des Archives, Vieille-du-Temple, des Franc-Bourgeois e Quatre-Fils. Il museo, che si estenderà su 34mila metri quadrati, occuperà alcuni palazzi, tra cui l’Hotel de Roanne e parte dell’Hotel de Soubise, dove Napoleone aveva insediato nel 1808 gli Archivi nazionali, che ancora oggi hanno qui la loro sede. Nel 2013, è già previsto che una parte degli Archivi venga trasferita in un nuovo centro, a Pierrefitte-sur-Seine. Ma gli archivisti protestano, perché temono che alcuni progetti, come la riorganizzazione dei fondi dell’Ancien Régime, vengano annullati per fare spazio al nuovo museo.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anna Maria Merlo e Gareth Harris, da Il Giornale dell'Arte numero 305, gennaio 2011



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012