Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Nuova direttrice, museo tutto nuovo

Vienna. Non ha avuto bisogno di molto tempo, la nuova direttrice del Mumok, Carola Kraus, per decidere di rivoluzionare il museo ereditato da Edelbert Köb. Prima ancora di pensare alla sua prima mostra viennese, che si svolgerà a fine 2011, la 49enne finora alla guida della Kunsthalle di Baden-Baden ha deciso che l’edificio di Ortner & Ortner inaugurato dieci anni fa nel complesso del Museumsquartier ha bisogno di un sistema di illuminazione «adeguato ai tempi», di un nuovo foyer, un nuovo caffè, sotterranei multifunzionali con cinema, sala per performance e sala conferenze, di nuovi arredi progettati da artisti contemporanei, di un nuovo corporate design firmato da Florian Pumhösl. Il tutto per 3,2 milioni di euro, di cui 2,7 destinati a velocità della luce dal Ministero e 500mila dalla cassa del museo e da sponsor. Il tutto richiederà 14 settimane di chiusura nel periodo estivo, durante il quale un container abbellito da artisti verrà piazzato nel cortile principale del Museumsquartier perché il pubblico non si dimentichi del Mumok.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Flavia Foradini, da Il Giornale dell'Arte numero 305, gennaio 2011



GDA411 OTTOBRE 2020

GDA411 OTTOBRE 2020 VERNISSAGE

GDA411 OTTOBRE 2020 GDECONOMIA

GDA411 OTTOBRE 2020 GDMOSTRE

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012