Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Crisi, Bank of Ireland vende l’arte

Dublino. La Bank of Ireland ha raccolto 1,3 milioni di euro vendendo all’asta parte della sua collezione d’arte, ma i profitti saranno devoluti a organizzazioni artistiche invece che essere usati per ridurre l’indebitamento. «Un milione e trecentomila euro sarebbero una goccia nel mare del deficit complessivo, ma faranno una grande differenza per le comunità artistiche», ha detto James O’Halloran, il direttore generale della casa d’aste Adam di Dublino, dove le opere sono state battute il 24 novembre, appena poche ore dopo che il Governo aveva annunciato i piani di taglio alla spesa pubblica per 10 miliardi di euro entro il 2014. Tutti tranne uno dei 145 lotti sono stati venduti nella serata: pezzo forte il dipinto di Paul Henry, «Clouds at sunset», 1910-11, aggiudicato per 55mila euro (stime da 30 a 50mila). O’Halloran ha rivelato che molto probabilmente all’inizio di quest’anno si terrà un’altra vendita dalle collezioni della banca, principalmente incentrata su artisti irlandesi emergenti dagli inizi degli anni ’70.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anny Shaw, da Il Giornale dell'Arte numero 305, gennaio 2011


Ricerca


GDA gennaio 2020

Vernissage gennaio 2020

Il Giornale delle Mostre online gennaio 2020

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2020

Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012