Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Signorsì & Signornò

Luigi Moretti architetto. Dal Razionalismo all’Informale

Roma, MaXXI, 30 maggio - 28 novembre
L’evento
Una delle quattro mostre inaugurali del MaXXI è dedicata all’architetto Luigi Moretti (1906-73), del quale si ripercorrono le diverse fasi creative, dalla produzione razionalista durante il fascismo alle opere informali degli anni Sessanta.
Perché sì Ricchissimo e vario è il materiale esposto, che comprende disegni e tempere (in gran parte inediti e provenienti soprattutto dall’Archivio Centrale dello Stato e dall’Archivio del Moderno di Mendrisio), modelli, fotografie, filmati. Notevoli alcune soluzioni dell’allestimento, in particolare quella di imprimere gigantografie di foto d’epoca delle architetture di Moretti su supporti curvilinei che pendono dal soffitto, e che riprendono le linee dell’ultima produzione del maestro, nonché quelle ideate da Zaha Hadid per il museo.
Perché no Lasciando pure stare la questione di fondo che viene spontaneo sollevare a proposito delle rassegne inaugurali del nuovo museo romano (che cosa c’entrano Moretti o De Dominicis con il XXI secolo, cui l’istituzione sarebbe consacrata?), non mancano altri aspetti problematici da evidenziare.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Fabrizio Federici, da Il Giornale dell'Arte numero 300, luglio 2010


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012