Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Opinioni & Documenti

Alice nel paese delle meraviglie

Attenzione, non (farsi) toccare

Lara Favaretto, «È così se mi interessa»

Solitamente i guardiani dei musei e i sistemi di allarme servono a non far avvicinare troppo i visitatori alle opere, per evitare il pericolo che un incauto o distratto osservatore sia tentato dal toccare con un dito la superficie di un quadro (la tentazione l’abbiamo avuta tutti, l’educazione e l’amore per le opere, nonché la paura del guardiano, ce lo impediscono).
Ma nel caso dell’opera «È così se mi interessa» di Lara Favaretto, una delle opere più belle e intense tra quelle che si possono vedere nell’allestimento che accompagna l’apertura del MaXXI, l’avvertenza di non toccare l’opera è per il nostro bene. L’installazione consiste infatti in una frusta lunga circa quattro metri e mezzo collegata in alto a un braccio meccanico, che a cadenza regolare si mette in moto. La frusta, quindi, si anima e si agita, lasciando evidenti tracce della forza dei suoi colpi sul muro bianco.
Non è secondario sapere che la frusta è composta, oltre che di corda, dai capelli della stessa artista. È quindi una parte del corpo dell’artista che ci impedisce di avvicinarci.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Giorgio Guglielmino, da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012