Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Barceló papa di Avignone

Avignone. La città dei papi rende omaggio a Miquel Barceló, con tre mostre dal 27 giugno al 7 novembre. Per festeggiare il decennale dell’apertura la Collection Lambert presenta opere realizzate a partire dal 2000. Molte mai esposte in precedenza: si tratta di dipinti, di grandi opere su carta e di alcune sculture. Sono lavori che rimandano alla storia medievale e a una geografia immaginaria, con bestiari favolosi e nature morte con frutti esotici o simbolici, mari sconosciuti e personaggi africani, ritratti nei numerosi soggiorni dell’artista in Mali. All’esterno del Palais des Papes sono presentate opere recenti e inedite, in particolare sculture in bronzo, tra cui un elefante gigante in equilibrio sulla proboscide, mentre ceramiche, gessi e installazioni in terracotta sono esposte nella Grande Chapelle. Qui Barceló ha trasformato il luogo in un museo immaginario, utilizzando la sacrestia, gli altari e persino i buchi che aveva fatto Picasso per i suoi quadri in occasione della mostra del 1970, per installarvi sculture monumentali.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anna Maria Merlo, da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012