Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Londra

Caccia all'errore

Alla National Gallery 40 opere svelano inganni e risolvono enigmi

«Ritratto di Alexander Mornauer» (1464-88) del Maestro del Ritratto Mornauer, ripulito e tornato alle condizioni originarie. © National Gallery, Londra

Londra. Un Botticelli che si è scoperto non essere un Botticelli, ma opera di un suo seguace; un autentico Botticelli la cui paternità fino a non molto tempo fa era attribuita a Filippo Lippi; un ritratto del XV secolo di Alexander Mornauer, un contabile bavarese, modificato nel Settecento per simulare un dipinto di Hans Holbein il Giovane; la «Madonna dei garofani» di Raffaello, riscoperta nel 1991 dal direttore della National Gallery Nicholas Penny nella residenza avita del duca di Northumberland, il castello di Anwick. Sono solo alcune delle 40 opere presentate nella mostra «Osservati da vicino: falsi, errori e scoperte» che alla National Gallery celebra dal 30 giugno al 12 settembre più di settant’anni di ricerca scientifica sui dipinti della collezione del museo. Protagonisti i falsi, le attribuzioni sbagliate e le riscoperte rivelate attraverso l’indagine interdisciplinare, marchio di fabbrica del museo, che coinvolge curatori, conservatori e scienziati. In passato il museo ha allestito mostre dedicate agli aspetti tecnici delle opere di singoli artisti, ma quella attuale è la prima rassegna focalizzata su una selezione di opere dalla collezione del museo.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Emily Sharpe, da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010


  • «Ritratto di Alexander Mornauer» (1464-88) del Maestro del Ritratto Mornauer, prima del restauro

Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012