Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Roma

Avanti Macro

Il Museo si avvia all’inaugurazione di fine anno con nuove acquisizioni e un ciclo di personali

Jacob Hashimoto, «Silence Still Governs Our Consciousness», un progetto speciale per il Macro. Cortesia dell'artista e di Studio La Città

Roma. Un ciclo di mostre al Macro tra il primo giugno e il 22 agosto è una sorta di prova di connessione tra il corpo di fabbrica di via Reggio Emilia con la nuova ala progettata da Odile Decq. Nell’attesa dell’inaugurazione del complesso museale al completo, fissata per la fine del 2010, il Macro lavora a pieni motori da quando, poco più di un anno fa, Luca Massimo Barbero ha assunto la direzione: «Ho cercato di dare una fisionomia articolata e sfaccettata al museo, attraverso la ricchezza della programmazione culturale, costituita anche da progetti commissionati dal Macro, una collezione permanente che si rinnova periodicamente con comodati e donazioni e l’attenzione al pubblico, specialmente ai più giovani». A segnare l’inizio del percorso verso la nuova ala è un’installazione permanente di Daniel Buren, «Danza tra triangoli e losanghe per tre colori» (in comodato dall’UniCredit), mentre nell’area di congiunzione tra i due corpi architettonici è collocata l’opera dello statunitense Jacob Hashimoto, «Silence Still Governs Our Consciousness»: una flotta di  circa settemila aquiloni bianchi e fluttuanti.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Francesca Romana Morelli, da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012