Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

I nuovi Assessori regionali

In Emilia Romagna la Cultura è fitness

Massimo Mezzetti

«La cultura deve divenire sempre più il fitness della mente, spiega il neoassessore alla Cultura della Regione Emilia Romagna Massimo Mezzetti (1962), e occorre puntare con maggior forza su sinergie tra gli istituti e le istituzioni oltre che sul turismo culturale, vero futuro del turismo». Mezzetti, romano, esponente del partito Sinistra Ecologia e Libertà, dal 1995 al 2000 assessore alla Cultura al Comune di Modena, si ritrova a succedere ad Alberto Ronchi e a gestire un bilancio annuale dell’assessorato che è intorno ai 25 milioni di euro «anche se la spesa corrente annuale ne prevede tre», precisa. Pochi spiccioli, per un territorio grande e diversificato come l’Emilia Romagna, tanto che la Regione nelle settimane scorse ha fatto sapere al commissario prefettizio di Bologna Anna Maria Cancellieri di non avere denari per gli eventi estivi della città. «Nella nostra regione, continua Mezzetti, ci sono tanti poli di eccellenza, penso al MAMbo o alla galleria Civica di Modena, a un capolavoro come la biblioteca Malatestiana di Cesena e alle tante istituzioni teatrali: sono solo i primi esempi che mi vengono in mente, manca però un polo del cinema.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Stefano Luppi, da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012