Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

In diretta il processo True. Puntata n. 28

Adesso il processo che scotta passa ad Albamonte

E gli imputati stanno per andare tutti in prescrizione: True in settembre, Hecht in gennaio

roma. Aria un po’ di smobilitazione nella seduta del 28 aprile scorso: pochi avvocati, pochi giornalisti, nessun teste a deporre. Il pubblico ministero Paolo Giorgio Ferri che per tantissimi anni ha lavorato non solo a questo processo, ma in generale al contrasto dei fenomeni collegati degli scavi clandestini, commercio ed esportazione illegale di beni culturali dall’Italia infine, ha lasciato (è ora al Ministero, cfr. intervista a p. 58), passando il testimone a Eugenio Albamonte, da ottobre a Roma. Il quale però, spiega l’avvocato Alessandro Vannucci difensore di Bob Hecht, a fine aprile non sapeva nemmeno di questo processo.
Hecht vive a Parigi, doveva testimoniare e non si è presentato ma, promette Vannucci, se per la prossima udienza il 13 ottobre il nuovo pm avrà studiato le carte processuali e sarà in grado di sostenere l’esame del teste lo farà venire, sempre salute permettendo visti i suoi 91 anni. Vannucci fa anche espressa richiesta di sentire alcuni teste dell’accusa a cui il pm Ferri la volta scorsa aveva rinunciato, Robin Symes e Gianfranco Becchina in particolare.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Federico Castelli Gattinara, da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012