Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Andirivieni

Mario Scalini attribuisce un dipinto a Raffaello

Il soprintendente di Siena e Grosseto Mario Scalini ha attribuito un dipinto, raffigurante il viso della Vergine e conservato nei depositi della Galleria Estense di Modena, a Raffaello Sanzio: si tratta, a dire dello studioso toscano, di un frammento superstite della celebre «Madonna della Perla» conservata al Prado di Madrid e oggi quasi unanimemente attribuita a Giulio Romano che l’avrebbe portata a termine alla morte dell’Urbinate. Per decenni l’opera, una tavola di 35 per 30 cm forse donata agli Estensi nel Cinquecento, già ribattezzata la «Perla di Modena», è stata ritenuta una copia ottocentesca, ma Scalini nei mesi scorsi l’ha sottoposta a indagini, con finanziamento della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, presso il laboratorio di Firenze Art-Test di Lisa Venerosi Pesciolini che ne avrebbe confermato l’epoca (viene datata intorno al 1518-20). «Il primo indizio, spiega il Soprintendente che negli ultimi mesi aveva la «Perla» esposta in ufficio, è stata la presenza di una superba cornice “di galleria” seicentesca, inusuale per una testa di poco pregio.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012