Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Dieci anni fa

Dieci anni fa

Bacchette e sushi per l'Ultima Cena

Un ristorante di Tokyo chiamato Holytan (Holy Town, cioè Gerusalemme) si fa pubblicità con una riproduzione dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci in cui il Cristo dice: «Frutta, dessert e caffè compreso, solo 3.600 yen» e san Giovanni aggiunge: «Le nostre bistecche sono le migliori». I primi falsi cominciano a esseri venduti nel cyberspazio (una parola quasi desueta oggigiorno): le offerte su eBay per un Richard Diebenkorn fasullo arrivano a 135.805 dollari, prima che l’asta venga sospesa dallo stesso sito. Il Museum of Modern Art di New York e la Tate Gallery di Londra creano un’alleanza per trasmissioni su internet di conferenze e per far vedere mostre online, ma anche per vendere servizi e opere d’arte. Il progetto viene annullato dopo il crollo della bolla «dot.com» e perché temono un eventuale conflitto d’interessi. A Gerusalemme lo Yad Vashem, l’ente per la commemorazione della Shoah, annuncia che costruirà un museo che includerà anche le vittime non ebree del nazismo come gli omosessuali, i rom e i disabili.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 299, giugno 2010


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012