Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

I turchi conquistano Vienna

vienna. «Tactics of Invisibility: posizioni artistiche contemporanee dalla Turchia» è una collettiva in corso sino al 30 giugno alla T-BA21-la Thyssen-Bornemisza Art Contemporary. La mostra include sia artisti turchi attivi nel loro Paese, sia loro connazionali trasferitisi all’estero e, dopo la chiusura, si sposterà a Berlino e a Istanbul. Nella capitale tedesca avrà sede al Tanas, uno spazio creato dalla fondazione Vehbi Koç e dedicato alla presenza turca in città. A Istanbul la mostra si svolgerà ad Arter, il nuovo spazio della fondazione Vehbi Koç. «Tactics of Invisibility» riunisce 16 artisti e gruppi e presenta una ventina tra installazioni, fotografie, performance e dipinti. L’allestimento non è cronologico, anche se si parte con le opere di artisti emersi negli anni Ottanta, tra i quali Sarkis, Fusun Onur e Inci Eviner, la prima generazione ad aver dato vita a un dibattito sull’identità e l’evoluzione sociale attraverso l’arte contemporanea. Il lavoro di autori affermati come Kutlug Ataman, finalista nel 2004 del Turner Prize, è presentato accanto a quello di emergenti, tra cui Nasan Tur, Nilbar Gures e la X_Urban Collective.


...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

William Oliver, da Il Giornale dell'Arte numero 297, aprile 2010


Ricerca


GDA gennaio 2020

Vernissage gennaio 2020

Il Giornale delle Mostre online gennaio 2020

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2020

Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012