Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquariato

Un Baglione inedito a Roma

Giovanni Baglione, «Sogno di san Giuseppe»

roma. Di un «Sogno di san Giuseppe», eseguito intorno al 1599 da Giovanni Baglione su commissione della famiglia romana Santacroce come pala d’altare per una cappella della basilica romana di San Martino ai Monti, si erano perse completamente le tracce. Viene ora presentato dall’antiquario milanese Matteo Lampertico presso la Galleria Pallesi di Roma, in una mostra aperta fino al 15 febbraio. Le vicende del dipinto sono state ricostruite in maniera particolareggiata da Maria Cristina Terzaghi, che cura il catalogo dell’esposizione con Alessandro Morandotti (cui si deve per primo questa attribuzione) e che, con Claudio Strinati, ha presentato il dipinto all’inaugurazione della mostra nella galleria romana il 26 gennaio. Pare che il compenso pattuito non sia mai stato versato al pittore, perché dopo avergli dato l’incarico, Paolo Santacroce si macchiò di un efferato delitto; costretto a lasciare Roma, sembra si sia rifugiato a casa dello stesso Baglione, nascondendovisi per sfuggire alla giustizia.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012