Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Parigi, Monaco e New York

La bellezza classica è perfezione

Mercato selettivo per i reperti archeologici; comunque 19 milioni di euro in 6 aste

Pannello marmoreo di sarcofago del III secolo, già collezione Borghese e appartenuto a Émile Zola, venduto a 1,5 milioni di dollari

parigi, monaco e new york. Erano oltre 1.500 i reperti archeologici proposti in cinque sessioni d’asta, dalla vendita del 27 novembre tenuta da Bois­girard a Parigi (2,5 milioni di euro di incasso per un 53% di venduto per ammontare) all’evento-fiume del 18 dicembre a Monaco di Baviera, organizzata dalla casa Gorny & Mosch (incasso 1,7 milioni). A fronte dell’abbondanza dell’offerta, il mercato è stato particolarmente selettivo. Il 14 dicembre, da Drouot-Montaigne, la società Pierre Bergé & Associés ha ceduto l’82% dei 112 pezzi della collezione del mercante internazionale Fayez Barakat. Le stime molto allettanti hanno attirato i collezionisti internazionali. La vendita ha fruttato 3,5 milioni di euro, con risultati particolarmente apprezzabili per gli oggetti egizi. Una testa di sfinge in granodiorite, raffigurante Khaaibra o Amasis, di epoca tarda, stimata 100mila euro e un busto in basalto del sacerdote Pakhar-Khonsu, degli inizi dell’epoca tolemaica, stimato 50mila, hanno preso il volo per 248mila euro l’uno.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Armelle Malvoisin, da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012