Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Parigi, Monaco e New York

La bellezza classica è perfezione

Mercato selettivo per i reperti archeologici; comunque 19 milioni di euro in 6 aste

Pannello marmoreo di sarcofago del III secolo, già collezione Borghese e appartenuto a Émile Zola, venduto a 1,5 milioni di dollari

parigi, monaco e new york. Erano oltre 1.500 i reperti archeologici proposti in cinque sessioni d’asta, dalla vendita del 27 novembre tenuta da Bois­girard a Parigi (2,5 milioni di euro di incasso per un 53% di venduto per ammontare) all’evento-fiume del 18 dicembre a Monaco di Baviera, organizzata dalla casa Gorny & Mosch (incasso 1,7 milioni). A fronte dell’abbondanza dell’offerta, il mercato è stato particolarmente selettivo. Il 14 dicembre, da Drouot-Montaigne, la società Pierre Bergé & Associés ha ceduto l’82% dei 112 pezzi della collezione del mercante internazionale Fayez Barakat. Le stime molto allettanti hanno attirato i collezionisti internazionali. La vendita ha fruttato 3,5 milioni di euro, con risultati particolarmente apprezzabili per gli oggetti egizi. Una testa di sfinge in granodiorite, raffigurante Khaaibra o Amasis, di epoca tarda, stimata 100mila euro e un busto in basalto del sacerdote Pakhar-Khonsu, degli inizi dell’epoca tolemaica, stimato 50mila, hanno preso il volo per 248mila euro l’uno.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Armelle Malvoisin, da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010


Ricerca


GDA novembre 2019

Vernissage novembre 2019

Il Giornale delle Mostre online novembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Torino 2019

Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012