Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Graffiti

Graffiti

Il 2010 sarà migliore

«L’arte sarà sempre una risorsa di straordinario valore, qualcosa che tanto i conoscitori quanto gli “investitori-collezionisti” devono assolutamente possedere. Il 2010 sarà un anno di continui mutamenti: le aste rimarranno modeste, le vendite a trattativa privata saranno la transazione preferita per la maggior parte dei collezionisti, il “meglio del meglio” assicurerà profitti significativi e venderà bene, mentre i pezzi di secondo e terz’ordine rimarranno invenduti o subiranno ulteriori riduzioni di prezzo. Non sono più i tempi in cui tutto procede a gonfie vele; tuttavia, se non dovessero più esserci shock significativi per l’economia globale, l’anno che abbiamo di fronte potrebbe comunque essere migliore di quello passato.». 
q Michael Plummer e Jeff Rabin, in «The Art Newspaper», gennaio 2010


...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Michael Plummer e Jeff Rabin, da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012