Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Dear Sir

Dear Sir

Infermiere e chirurgo

La pubblicazione sulla GU n.74 (25/09/2009) del Decreto n. 53 con il Regolamento recante la disciplina delle modalità per lo svolgimento della prova di idoneità utile all’acquisizione della qualifica di «restauratore di beni culturali», nonché della qualifica di «collaboratore restauratore di beni culturali», ha portato grande scompiglio nel piccolo mondo dimenticato dei restauratori. È necessario tuttavia sottolineare che le lamentele sono arrivate prevalentemente dalla categoria dei lavoratori che esercitano la professione di restauratore senza aver conseguito un titolo tecnico-scientifico idoneo, ovvero quello che viene rilasciato dalle due scuole di alta formazione, Iscr di Roma e Opd di Firenze. Categoria che si trova ora nella scomoda posizione di dover essere giudicata professionalmente affrontando un concorso multidisciplinare. Eppure, il Decreto in questione non piace neanche ai restauratori, quelli veri, che lo hanno atteso invano per lunghi anni sgomitando fra artigiani con manie di grandezza e scaltre imprese edili.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Daphne De Luca, Università Carlo Bo di Urbino, Laboratorio di Restauro, da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012