Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Dear Sir

L’appello di chi ci lavora

Noi dipendenti dell’Istituto Centrale per il Restauro (ora Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro) denunciamo l’insostenibile situazione venutasi a creare in seguito allo sfratto dalla nostra sede storica. L’Istituto occupa, fin dalla sua nascita nel 1939, il palazzo Borgia e parte del convento seicentesco annesso alla chiesa di San Francesco di Paola, di proprietà dell’ordine dei Frati Minimi Poveri. Lo stesso Cesare Brandi ne volle l’assegnazione e ne curò, insieme all’architetto Silvio Radiconcini, l’allestimento e l’adeguamento funzionale; nel corso del tempo cospicue risorse dello Stato sono state impiegate per l’ammodernamento tecnologico di impianti e strumentazioni, indispensabili per le finalità di ricerca, formazione e restauro che l’Istituto da sempre svolge in Italia e nel mondo. Oggi, a seguito di un annoso contenzioso tra la proprietà e il Ministero per i Beni e le Attività culturali, si è arrivati, nonostante le proposte di mediazione avanzate, allo sfratto esecutivo con l’uso della forza pubblica. Si denuncia con sdegno il rischio che si interrompa bruscamente e senza certezze per il futuro l’operato di una gloriosa istituzione a servizio della tutela e della conservazione del patrimonio culturale. A fronte di questo precipitare degli eventi, non è stata predisposta per tempo dal Ministero alcuna adeguata soluzione che soddisfi alle particolari esigenze di spazi e di operatività dell’Istituto (si pensi soltanto ai laboratori scientifici e agli archivi). Rivolgiamo, pertanto, un accorato appello alle istituzioni laiche ed ecclesiastiche e a tutto il mondo della cultura affinché ci sostengano nella battaglia per garantire la continuità dell’Istituto nell’operare con gli standard di qualità che gli sono propri. 
q I dipendenti dell’Iscr, appello del 15 gennaio 

da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012