Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Ravenna e Istanbul nel segno del mosaico

La basilica di Santa Sofia a Istanbul

Grazie ai finanziamenti del progetto europeo («Interreg III A siti Unesco Ravenna») il Centro internazionale di documentazione sul mosaico, diretto da Linda Kniffitz, del Museo d’arte della città di Ravenna, continua lo studio dei capolavori musivi delle chiese ravennati in concomitanza con quelli delle maggiori realtà straniere. L’ultima pubblicazione è composta dalle ricerche e dalle schede di alcuni studiosi sulla chiesa di San Vitale e le basiliche di Sant’Apollinare Nuovo e di Sant’Apollinare in Classe a Ravenna e su Santa Sofia e San Salvatore in Chora a  Istanbul. Linda Kniffitz individua i punti focali del rapporto che intercorse tra la dottrina, la politica e la rappresentazione imperiale a Costantinopoli e Ravenna, Ermanno Carbonara studia i supporti tecnici dei mosaici mettendo in rilievo dove essi si presentano manomessi, Letizia Sotira analizza l’iconologia e l’iconografia dei protagonisti ritratti approfondendo soprattutto i temi del potere imperiale nelle due capitali tra il V e il XIV secolo e Daniele Torcellini ripercorre infine la storia dei restauri e le vicende conservative di Santa Sofia e San Vitale mettendone in luce le analogie e le differenze anche in base ai cambiamenti del gusto, lungo i secoli, di pubblico e committenti. q Stefano Luppi

L’imperium e l’oblatio nei mosaici di Ravenna e Costantinopoli, a cura di Linda Kniffitz, 168 pp., 67 ill., edizioni Mar, Ravenna 2009, sip.

da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012