Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Tutto il mondo nel castello ricostruito

berlino. Con una velocità che ha stupito tutti, il 2 dicembre l’Oberlandesgericht (il Tribunale provinciale superiore, noto anche come Olg) di Düsseldorf ha accolto il ricorso con cui il Bundesbauministerium (il Ministero responsabile delle Opere pubbliche) si era opposto alla sentenza con cui l’equivalente tedesco del nostro Tar aveva dichiarato nullo il contratto con cui il Bund affidava all’architetto Franco Stella la ricostruzione del castello degli Hohenzollern. Pur riconoscendo che il contratto in questione non può essere considerato del tutto «efficace dal punto di vista legale» e che le sue modalità sono «atipiche», cosicché esso andrà parzialmente modificato, di fatto l’Olg ha accantonato come irrilevanti le riserve che negli ultimi mesi erano state avanzate riguardo sia alla legittimità della partecipazione di Stella al concorso del 2008, da lui poi vinto (riserve riconducibili alle dimensioni e all’attività del suo studio, entrambe piuttosto limitate), sia al fatto che l’architetto vicentino sarà responsabile ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Alessandra Galizzi Kroegel, da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012