Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia

L’Edizione completa di Jeff Wall

Jeff Wall, In front of a Night Club, 2006 © Jeff Wall

È senza dubbio il fotografo più importante dell’ultimo trentennio, quello che con i suoi lightbox, le sue immagini costruite, l’utilizzo della tecnologia digitale, la sua capacità di dialogare con la grande arte del passato, con il cinema, con la pubblicità, ha dato vita a una stagione nuova della fotografia a partire dall’epocale «The Destroyed Room» del 1978 (nella foto). Non sorprende dunque che un altro volume vada ad arricchire la già notevole bibliografia dedicata a Jeff Wall, l’artista canadese nato nel 1946 a Vancouver (Jeff Wall. Complete Edition, testi di vari autori, in inglese, 272 pp., 250 ill., Phaidon Press, Londra 2009, euro 59,95). Volume ricchissimo di immagini, pressoché l’intera produzione dell’artista, assai limitata nei numeri, e di testi, alcuni redatti per questa occasione altri ripubblicati, completato da una preziosa antologia di scritti dell’autore che confermano la lucidità del suo pensiero. Un libro imperdibile per chi ami Wall, e anche per chi voglia capire perché la fotografia sia diventata così importante nel mondo dell’arte alla fine del XX secolo.

W.G., da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010


  • Jeff Wall, The Destroyed Room, 1978 © Jeff Wall

GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012