Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Restauro

Narni

Il calvario dell’Annunciazione

Per la tavola di Benozzo Gozzoli è indispensabile un microclima controllato da apposita strumentazione

Benozzo Gozzoli, «Annunciazione»

Narni (Tr). La pala lignea dell’Annunciazione di Benozzo Gozzoli, di proprietà del Comune di Narni e proveniente dalla chiesa domenicana di Santa Maria Maggiore, è in restauro presso la Cbc, Conservazione Beni Culturali di Roma, nella sede distaccata di Perugia. Nella raffigurazione della Vergine, inginocchiata con le mani incrociate sul petto all’interno di un portico, l’artista «dichiara» il suo modello: l’affresco del maestro Beato Angelico nel convento di San Marco a Firenze. Firmata sul tendaggio alle spalle della Vergine e databile intorno alla metà del XV secolo, fu probabilmente commissionata dai frati domenicani come si può dedurre da alcuni dettagli figurativi che rivestono funzione simbolica: i cani bianchi e neri dipinti sulla fascia del tappeto ai piedi della Vergine alludono all’ordine dei frati predicatori, il cui nome latino dominicanes richiama secondo un gioco di parole la loro funzione di difensori dell’ortodossia cattolica, cani del signore (dominici canes).
L’opera è di eccezionale capacità ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Eleonora Mancini, da Il Giornale dell'Arte numero 304, dicembre 2010


Ricerca


GDA gennaio 2019

Vernissage gennaio 2019

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Vedere in Campania 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012