Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Management museale

Landau: «Così ho trovato i musei veneziani»

L’imprenditore e curatore David Landau si dimette dalla presidenza della Fondazione Musei Civici di Venezia e racconta le scoperte che ha fatto durante la sua brevissima esperienza

Giandomenico Romanelli con la collaboratrice Pascaline Vatin

Venezia. «È uno spreco terribile», afferma David Landau, l’imprenditore, curatore e storico dell’arte che quest’anno, per soli tre mesi, è stato presidente della Fondazione dei Musei Civici di Venezia. «Questi musei potrebbero essere uno dei più grandi patrimoni artistici d’Italia, anzi, del mondo». Invece, durante la sua breve permanenza, Landau ha potuto constatare l’inaccessibilità di opere uniche, allestimenti pessimi in alcuni dei musei, la totale assenza di inventario in uno di essi, un’inestimabile collezione a rischio in un altro, una pressoché totale mancanza di pubblicazioni, una politica delle mostre in caduta vorticosa e una disattenzione verso il pubblico e gli addetti ai lavori. Da quasi trent’anni direttore dei musei e poi della Fondazione è Giandomenico Romanelli, recentemente confermato dal Consiglio per un ulteriore biennio.
Landau, nato in Israele ma formatosi in Italia, coautore di un saggio fondamentale sulle stampe del Rinascimento italiano (The Renaissance Print. 1470-1550, 1994) e ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

The Art Newspaper, da Il Giornale dell'Arte numero 302, ottobre 2010


  • David Landau

Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012