Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Il tallone di Achille

Là i delfini, qui le trote

Ero negli Stati Uniti quando il reverendo (non riverito) Terry Jones ha minacciato di fare del Corano un falò. Ero a New York proprio l’11 settembre quando ha accettato benevolmente di soprassedere a seguito del forte discorso di Obama sul rispetto di tutte le religioni: l’invito a non rispondere alla maniera primordiale e agraria del dente per dente, ormai slogan dell’estrema destra repubblicana, come il tea-party. Da qui alcune considerazioni. Che in America la massima autorità vola alto e non corrisponde al ventre molle del Midwest. Mentre da noi la classe politica gareggia per volgarità gestuale e verbale col sottoproletariato bottegaio dal Nord al Sud. Non esistono più delfini che solcano il mare nostrum, ma trote che galleggiano sul fiume Po. Prevale un’autarchia emotiva che talvolta rasenta anche la buona amministrazione municipale ma sempre a discapito della cultura, della coesistenza etnica e sociale. Per maggior adesione al materialismo di nostra italica tradizione, si tagliano fondi alla scuola e ai musei, che costituiscono l’alveo di una crescita pacifica, come ha detto il presidente Napolitano.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Achille Bonito Oliva, da Il Giornale dell'Arte numero 302, ottobre 2010


Ricerca


GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012