Giorno per giorno nell'arte | 29 aprile 2021

A maggio derby Christie's-Sotheby's su Basquiat | Il Leone d'Oro alla Carriera a Rafael Moneo | Il nuovo Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica | La giornata in 16 notizie

Redazione |

L'11 maggio andrà in vendita presso la casa d'aste Christie's «In This Case», un dipinto del 1983 di Jean-Michel Basquiat di proprietà di Giancarlo Giammetti, cofondatore con Valentino Garavani della maison Valentino e collezionista d'arte. L'opera, che raffigura un grande teschio (soggetto ispirato dall'uccisione, nello stesso 1983, di un writer afroamericano, Michael Stewart, da parte della polizia), è stimata intorno ai 50 milioni di dollari. Il giorno successivo, presso Sotheby's, andrà invece all'incanto un altro Basquiat, «Versus Medici», del 1982, valutato tra i 35 e i 50 milioni di dollari. [Ansa]

Il Leone d'Oro alla carriera della 17ma Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, che aprirà al pubblico sabato 22 maggio, verrà assegnato all'architetto e critico spagnolo Rafael Moneo. [Ansa]

È stata annunciata la data di apertura del nuovo Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica a Cividate Camuno (Bs), l'antica Civitas Camunnorum: aprirà l'11 giugno. Nelle otto sezioni del nuovo Museo saranno esposti i materiali di età romana trovati a Cividate Camuno e nel territorio. [Ansa]

I lavori di restauro degli ultimi mesi nelle Gallerie dell'Accademia, a Venezia, hanno consentito la restituzione all'uso del «Corridoio palladiano», spazio che ha la funzione essenziale di consentire un percorso circolare per i visitatori del museo veneziano. [Ansa]

Il Covid non ha fermato i «ladri della bellezza». Nel 2020 i trecento Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale hanno recuperato oltre 500mila beni. Il ministro Franceschini ha lodato «l’eccellenza dei Carabinieri del TPC che operano dal 1969 e di cui dobbiamo essere orgogliosi». [AgCult]

Negli immediati dintorni della città svizzera di Lucerna sono state scoperte le vestigia, sui fondali del Lago dei Quattro Cantoni, di un villaggio dell'Età del Bronzo. Questo ritrovamento retrodata di duemila anni l'inizio del popolamento umano della zona. [Le Figaro]

La Spagna torna ad accogliere i turisti di tutto il mondo: da giugno, con il passaporto vaccinale. Il segretario di stato per il turismo spagnolo Fernando Valdés lo ha annunciato al World Travel and Tourism Council di Cancun. [La Stampa]

Miguel Ángel García Vega analizza il fenomeno degli «sleepers», le opere d'arte «dormienti», i capolavori non riconosciuti che, quando vengono scoperti, fanno sensazione per gli esiti di vendita che possono ottenere sul mercato dell'arte. [El País]

Si terrà dal primo al 3 settembre, presso la Fiera del Levante di Bari e su piattaforma digitale, l’edizione 2021 del Salone Internazionale del Restauro «in Tour», il più importante evento mondiale dedicato all’economia, conservazione, tutela e valorizzazione dei beni culturali e ambientali, organizzato da Ferrara Fiere in partnership con Assorestauro. [AgCult]

Gli ultimi studi confermano l’autografia raffaellesca del Putto reggifestone (frammento di affresco) donato nell’800 all’Accademia di San Luca di Roma. [Il Sole 24 Ore]

A Fano il sindaco Seri e la soprintendente delle Marche Mazza hanno annunciato il 27 aprile che nell’area di un ex maglificio nel centro storico gli scavi hanno confermato l’esistenza dell'antico Tempio della Fortuna. Il primo imponente muro fu rinvenuto nel 1840 nel complesso di Sant’Agostino (attiguo alla fabbrica), dove secondo alcuni studi sorgeva la basilica di Vitruvio (Fano è uno dei luoghi dove si ipotizza sia nato). L’ex filanda era stata acquistata dal Comune: ci trovarono resti di un teatro romano. [Stefano Miliani per Il Giornale dell'Arte]

I finanziamenti agli interventi programmati dal Ministero della Cultura nel programma triennale dei lavori pubblici 2021-23 ammontano a 232.210.985,71 euro. A stabilirlo è il decreto a firma del ministro Franceschini del 26 aprile 2021. [AgCult]

Nasce a Torino nel giardino Fergat, di fronte alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, il Bosco delle artiste, progetto che unisce promozione del verde e della parità di genere. Il giardino, dove sono stati messi a dimora 13 Liriodendron tulipifera, sarà inaugurato il 30 giugno e in autunno si arricchirà di altre 8 Liquidambar stiracyflua. Ogni albero avrà il nome di una donna che si è distinta nel mondo delle arti. [Ansa]

Stephen Brooks, ex «financial officer» della casa d'aste Christie's, è il nuovo chief executive di Phillips. Sostituisce nella carica Edward Dolman, che a settembre diventerà presidente esecutivo della holding di Phillips. [The Art Newspaper]

Sono stati molto lusinghieri gli esiti della vendita online del 2-13 aprile della casa d'aste genovese Wannenes dedicata al Realismo Sovietico. Erano opere di proprietà di un collezionista italiano, acquistate in Ucraina negli anni ’80 e ’90. [Il Sole 24 Ore]

Riaperture

Apre il 29 aprile a Biella, nel Palazzo Ferrero, «In Giappone la bellezza è iniziatica», un progetto che comprende tre mostre che approfondiscono, attraverso tre autori distinti (Olmo Amato, Fosco Maraini, Michela Cavagna), il concetto di estetica applicato al mondo giapponese. Le mostre chiuderanno il 23 maggio. [Ansa]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE