Testata Arte e Imprese ilgiornaledellarte.comilgiornaledellarte.com


CONDIVIDI Condividi su Facebook

premio cultura + impresa

IL PREMIO CULTURA + IMPRESA 2018- 2019

La sesta edizione del Premio CULTURA + IMPRESA premia le migliori Sponsorizzazioni e Partnership culturali, Produzioni culturali d’Impresa e attivazioni dell’Art Bonus, realizzate in Italia nel 2018. La partecipazione è gratuita. I Progetti candidati dovranno essere presentati entro il 28 febbraio 2019.

L’ edizione del Premio CULTURA + IMPRESA 2018- 2019 è già on-line sulla piattaforma IdeaTRE60 di Fondazione Italiana Accenture: la principale iniziativa italiana di benchmarking in questo settore, giunta alla VI edizione, ha l’obiettivo di premiare i migliori progetti di Sponsorizzazione e Partnership culturale, di Produzione culturale d’Impresa e di attivazione dell’Art Bonus, valorizzando presenza e ruolo sia dell’Operatore culturale che dell’Impresa che investe in Cultura.

Lo scorso anno i progetti premiati sono stati:‘Orti al MUSE’ (Sponsorizzazioni e Partnership culturali – MUSE –Fondazione Museo delle Scienze di Trento + Ricola); ‘Comix Games, La Parola è un Gioco’ (Produzioni culturali d’Impresa – Franco Cosimo Panini Editore); ‘Mausoleo d’Augusto’ (Fondazioni d’Impresa – Fondazione TIM); Restauro dei Giardini Reali di Venezia (Art Bonus – Venice Gardens Foundation).

Le Menzioni speciali di Sezione sono state aggiudicate rispettivamente a Borsa Italiana London Stock Exchange Group, GESAC - Aeroporto Internazionale di Napoli, Fondazione Golinelli di Bologna, Parco Archeologico di Paestum. La OMAL di Brescia ha conquistato la Menzione Speciale tra i Progetti in Lombardia, mentre alla Fondazione FS Italiane è andata quella per la Digital Innovation in Arts.

L’iter di partecipazione e di valutazione è quello consolidato: caricamento del progetto su piattaforma ideaTRE60 secondo i form prestabiliti e votazioni da parte della Giuria composta come tutti gli anni da 30 rappresentanti dei Partner istituzionali e professionali e da professionalità eccellenti nei settori della Cultura e della Comunicazione d’ Impresa. Nell’aprile 2019 sarà nota la shortlist dei progetti finalisti, tra i quali verranno premiati dieci progetti attribuendo un Primo Premio per ogni sezione e almeno tre Menzioni Speciali per le diverse sezioni nelle quali si articola l’Edizione 2018-2019.

Si confermano Partnership istituzionali consolidate come quella con ALES spa, che anche quest’anno promuove la categoria Art Bonus - e quella con Fondazione Italiana Accenture: sulla sua piattaforma digitale ideaTRE60sonogestite on-line le fasi di informazione in progress, acquisizione dei Progetti partecipanti, valutazione da parte della Giuria, e successiva divulgazione e valorizzazione dei Progetti premiati e presentati, massimizzandone l’efficacia. Il sito di riferimento è: culturapiuimpresa.ideatre60.it, che conserva e illustra tutta la storia del Premio CULTURA + IMPRESA, per renderla disponibile agli Operatori culturali, alle Imprese e alle Agenzie di comunicazione.

Quest’anno il Premio può contare su un nuovo Partner: Patrimonio Cultura - società specializzata nella definizione di strategie di fundraising culturale e di tecniche per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico, in collaborazione con le maggiori istituzioni italiane – parteciperà attivamente alla sua organizzazione e alla gestione di una delle Menzioni speciali.

Fondazione Fitzcarraldo, UPA Utenti Pubblicità Associati, IULM e Sole24Ore Business School mettono anche quest’anno a disposizione per i vincitori del Premio CULTURA + IMPRESA premi formativi, rappresentati dalla partecipazione gratuita a Master o Corsi di aggiornamento professionale.

Per l’edizione 2018- 2019 si prevedono tre categorie:
I. Sponsorizzazioni e Partnership Culturali: Progetti culturali valorizzati da un accordo di Sponsorizzazione e Partnership tra Istituzioni/Operatori culturali e Imprese;
II. Produzioni Culturali d’Impresa: Progetti culturali realizzati e promossi direttamente da Imprese, senza prevedere accordi di Sponsorizzazione con Istituzioni e Operatori culturali;
III. Art Bonus - in collaborazione con ALES - per valorizzare i progetti culturali che hanno attivato l’Art Bonus, la misura fiscale del MIBACT per agevolare l’investimento in Cultura dei privati. Sono quindi ammessi progetti che hanno beneficiato di donazioni elargite da Imprese tramite Art Bonus.

Tre le Menzioni speciali: Fondazioni Culturali d’Impresa, in collaborazione con Assifero, Digital Innovation in Arts, in collaborazione con Fondazione Italiana Accenture; Under 35, dedicata al miglior progetto presentato da Operatori, Associazioni culturali e/o Imprese il cui organico o la cui compagine societaria sia costituita prevalentemente da Under35, in collaborazione con Patrimonio Cultura.

© Riproduzione riservata

Tag: Cultura, Impresa, Premio

di Virginia Piazza


Ricerca


GDA marzo 2019

Vernissage marzo 2019

Il Giornale delle Mostre online

Copertina RA Sponsor novembre 2011

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012