Testata Arte e Imprese ilgiornaledellarte.comilgiornaledellarte.com

Notizie


CONDIVIDI Condividi su Facebook

Flash News

Musei privati e fondazioni, iniziative per l’arte nell’emergenza Covid-19.

Opera di Flavio Favelli, mostra "The dark side - Chi ha paura del buio",  © Museo Musja

Milano, con #nuovisguardi Fondazione 3M sostiene la ricerca sul Covid-19 dell’Istituto Mario Negri. Roma, il palinsesto del Museo privato Musja. Museimpresa, tour virtuali di archivi e musei aziendali italiani. “Connessioni inventive”, il progetto di MAN Museo d'Arte della Provincia di Nuoro e Fondazione ICA Milano. Alessandria, Fondazione Solidal e Fondazione Cassa di risparmio di Alessandria lanciano “Sosteniamo il territorio e i suoi ospedali”.

Milano. Con la campagna #nuovisguardi Fondazione 3M sostiene la ricerca sul Covid-19 dell’Istituto Mario Negri.
#nuovisguardi è il titolo della campagna promossa da Fondazione 3M per sostenere la ricerca sul Covid-19 dell’Istituto Mario Negri di Milano, attraverso una singolare iniziativa che, allo stesso tempo, consente anche di esplorare il ricco archivio fotografico della Fondazione e dare spazio alla propria creatività. La proposta, valida dal 10 aprile al 31 Maggio 2020, è quella di creare una mostra digitale selezionando 10 foto tra le oltre ventimila presenti sul sito fondazione3M.it, con l’obiettivo di approfondire un tema, raccontare una storia o tracciare un percorso. Per ogni mostra realizzata dagli utenti e caricata online, la Fondazione devolverà 10 € in favore della ricerca sul COVID-19, fino ad un massimo di mille mostre. Un’iniziativa che valorizza il notevole patrimonio fotografico della Fondazione, ovvero l’Archivio ereditato dalla storica azienda Ferrania e recentemente digitalizzato, costituito da circa centomila immagini. Oltre all’Archivio, la Fondazione comprende il Centro Studi, impegnato in attività di ricerca e divulgazione su temi eterogenei quali il design per l’industria, la sicurezza stradale, la cura della salute, la sicurezza alimentare etc. Istituita nel 2002 e ubicata presso la Sede dell’azienda 3M in Italia, Fondazione 3M testimonia, come si legge nella presentazione, “l’attenzione che una delle più importanti e innovative realtà industriali esercita in ambito scientifico, culturale e sociale”.

Roma. Il palinsesto di attività online del Museo privato Musja.
Inaugurato nel 2019, dopo un primo anno di sperimentazione e pochi mesi prima della morte del suo fondatore, il museo privato Musja propone un’esposizione permanente e mostre temporanee per valorizzare l’eredità culturale e la collezione di Ovidio Jacorossi, ma anche spazi di ristorazione e vendita di opere. Ubicato in via dei Chiavari 7 dove, nel 1922, prese avvio la storia imprenditoriale della famiglia Jacorossi, il museo è attualmente chiuso al pubblico, secondo le disposizioni governative, ma offre un ricco palinsesto di attività in modalità digitale. Oltre a cruciverba e playlist su Spotify in costante aggiornamento, il museo propone contributi di artisti, studiosi, amici del museo, nonché dei visitatori dell’ultima mostra “The Dark Side – Chi ha paura del buio?”, ai quali è data la possibilità di condividere foto e suggestioni della propria esperienza. Tra le proposte del palinsesto, pensato in linea con il tema principale della mostra, i contributi di due artisti in esposizione, ovvero Hermann Nitsch, che ha donato al museo un video della 40th Action painting nel Museum of the 20th Century, e Flavio Favelli, che presenta uno stralcio del diario della madre; e di due studiosi, con una video-riflessione sul concetto di notte di Federico Vercellone e un video sul rapporto degli uomini con la paura del buio della filosofa Francesca Montanari. Per consentire una visita virtuale alla mostra, il museo ha inoltre reso disponibili i testi dell’audioguida e un racconto per immagini.

Museimpresa. Tour virtuali alla scoperta di archivi e musei aziendali italiani.
Anche gli associati di Museimpresa, l'associazione italiana dei musei e degli archivi d'impresa promossa da Assolombarda e Confindustria, si svelano ai cittadini ai tempi dell’emergenza Covid-19. Attivi nei più svariati settori, tra i quali design, food, moda, motori, e testimoni dell’eccellenza del Made in Italy, molti associati si sono attivati per proporre tour virtuali e materiali video e rendere accessibili i propri contenuti online. Tra questi, si segnalano Fondazione Pirelli, Casa Zegna, Ferrovie Italiane, Ducati, Birra Peroni, Menabrea, Archivio storico Barilla, Casa Martini – Martini & Rossi, Eni, Touring club, Aboca Museum, Fondazione Fiera Milano, Museo Kartell e molti altri. Un’occasione per valorizzare la propria storia aziendale, ma anche per “mettere a sistema i valori che ci accomunano per contrastare e superare insieme la crisi, le incertezze e le preoccupazioni attuali. Museimpresa crede nell’importanza di continuare a diffondere cultura, utilizzando al meglio i propri canali, adesso soprattutto quelli digitali, per arrivare a parlare ad un pubblico sempre maggiore e perché no, in queste giornate in cui la riflessione si fa più attenta, più aperto a conoscere nuovi temi, come quelli legati alla cultura d’impresa, alla storia economica, alle esperienze che nel corso del tempo hanno costruito sintesi originali tra saperi umanistici e conoscenze scientifiche, memoria e innovazione” come affermato da Museimpresa.A disposizione dei cittadini, anche il canale YouTube sul cinema d'impresa creato dall'Archivio Nazionale Cinema d'Impresa di Ivrea con il sostegno di Compagnia di San Paolo e la collaborazione della Direzione Generale per gli Archivi del Ministero dei Beni delle Attività Culturali.

“Connessioni inventive”, il progetto di MAN Museo d'Arte della Provincia di Nuoro e Fondazione ICA Milano.
Un progetto di committenza e produzione di conversazioni digitali promosso da due importanti istituzioni culturali: il MAN Museo d'Arte della Provincia di Nuoro e Fondazione ICA Milano, fondazione privata non profit attiva sui temi delle arti e alla cultura contemporanea. “Seguendo l'ispirazione della tradizione latina del sapere aude, dell’aver coraggio di conoscere, ripresa nel XVIII secolo come un asse fondativo della cultura moderna europea, le due istituzioni avviano con Connessioni Inventive un percorso finalizzato a ispirare un'idea di conoscenza come scelta di consapevolezza e di sviluppo di sé. (…) Esigenza che MAN e ICA interpretano come una opportunità progettuale a lungo termine e non occasionale, per stabilire un processo di produzione culturale condivisibile che possa andare oltre l’epoca del COVID19” si legge nella presentazione. Curato da Luigi Fassi e Alberto Salvadori, il progetto prevede al momento 4 incontri fruibili in diretta streaming sulla pagina Facebook di MAN e sull’account Instagram di ICA, e successivamente sul canale YouTube dedicato (Connessioni Inventive). Di seguito autori e temi delle conservazioni: giovedì 9 aprile Alessandro Salice, docente di filosofia all’University College Cork in Irlanda, con “Insieme a te, senza di te: dinamiche della solitudine”; giovedì 16 aprile Giovanni Leghissa, professore associato presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’educazione dell’Università di Torino, con “Il vincolo e la libertà”; giovedì 23 aprile Luca Scarlini, scrittore, drammaturgo, narratore e performance artist, con “Il falso sembiante: per un'estetica della contraffazione”; giovedì 30 aprile Riccardo Venturi, storico e critico d’arte contemporanea, con “Mostrare l’invisibile. L’arte visiva dopo Fukushima”.

Alessandria. Fondazione Solidal e Fondazione Cassa di risparmio di Alessandria lanciano “Sosteniamo il territorio e i suoi ospedali”.
Fondazione Solidal e Fondazione Cassa di risparmio di Alessandria lanciano un progetto che unisce cultura e solidarietà e si affianca alla raccolta fondi in favore degli Ospedali della Provincia di Alessandria. Un impegno per la protezione degli operatori sanitari e la cura dei pazienti ma anche per l’intrattenimento dei cittadini e la promozione del territorio, duramente colpito dalle conseguenze dell’emergenza. “Da sempre la nostra mission coincide con la valorizzazione dei beni locali, aspetto che oggi più che mai ci deve rendere orgogliosi e più forti, perché uniti dall’appartenenza a una stessa e ampia comunità che raccoglie in un unico abbraccio virtuale aziende, associazioni, Comuni, istituzioni, sportivi, artisti, insomma in una parola tutti. Per questo abbiamo pensato di coinvolgere le persone in alcune iniziative culturali che pongano in primo piano le bellezze del nostro territorio, i saperi a esso legati e i talenti di coloro che lo abitano” dichiarano Luciano Mariano, presidente della Fondazione CRAL e Antonio Maconi, Presidente della Fondazione Solidal. Da qui diverse proposte quali viaggi virtuali alla scoperta dei castelli delle colline del Monferrato e dei musei della città di Alessandria, realizzati dal videomaker Matteo Forcherio e disponibili sui canali web e social di Fondazione Solidal, un progetto per il coinvolgimento degli artisti del territorio nella realizzazione di opere rappresentativo della crisi attuale, il contest lanciato sui social #CantaPerNoi per portare sulle bacheche e nelle corsie messaggi di speranza, con la partecipazione di singoli cittadini e di gruppi musicali locali.

@Riproduzione riservata

di Maria Elena Santagati


Ricerca


GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012