Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
musei

Sol LeWitt in 105 disegni e 2.500 metri quadrati

Installazione venticinquennale dell'artista al Mass Moca

North Adams (Stati Uniti). Il Massachusetts Museum of Contemporary Art (Mass Moca) festeggia il decimo anniversario del suo impressionante allestimento da ben 2.500 metri quadrati «Sol LeWitt: a Wall Drawing Retrospective». Concepito tra 1969 e 2007 e composto ...

Redazione, novembre 2018

L’infilata della Querini Stampalia

Aprono le sale ridisegnate da De Lucchi con la collezione veneziana di Intesa Sanpaolo

Venezia. Un nuovo piano, il terzo, finora destinato a uffici e non accessibile al pubblico. Un allestimento di grande eleganza e rigore formale, affidato allo studio dell’architetto e designer milanese Michele De Lucchi. E una collezione preziosa ...

Alessandro Martini e Lidia Panzeri, novembre 2018

Più dollari e più musei a Houston

600 milioni per lavori al Museum of Fine Arts, alla Menil Collection e al Moody Center

Un boom di nuovi musei nella città più grande del Texas non offre solo nuovi spazi destinati all’arte. Gli importanti ampliamenti del Museum of Fine Arts, Houston (Mfah) e della Menil Collection, che apre questo mese il nuovo Menil Drawing Institute, rendono ...

Hilarie M. Sheets, novembre 2018

Il nuovo museo dei Valdesi

Il progetto di Margherita Bert e Massimo Venegoni propone un «continuum narrativo» articolato in 6 grandi sezioni, dal Medioevo al Novecento

In quella che è considerata la «capitale dei Valdesi», nominata nel 2017 Città Europea della Riforma dalla Commissione delle Chiese Protestanti in Europa, si è riaperto il 31 ottobre, completamente riallestito, il Museo Storico Valdese gestito dal 1989 dalla Fondazione Centro Culturale Valdese.

Alessandro Martini, novembre 2018

Riapre il Museo di Belle Arti di Budapest

Finanziato con 40 milioni di euro dal Governo nazionalista

Gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale e chiusa al pubblico per più di 70 anni, la sala romanica al cuore dello Szépművészeti Múzeum, il Museo di Belle Arti di Budapest, sarà uno dei pezzi forti della sua riapertura, il 31 ottobre, dopo una ristrutturazione durata tre anni.

Richard Unwin, ottobre 2018

Libeskind per l’arte lituana

L’archistar ha progettato il museo della collezione di Viktoras e Danguole Butkus: quattromila opere di arte nazionale («coraggiosa e controversa») dal 1960 a oggi

Il 18 ottobre, l’apertura a Vilnius del MO Museum, costato 15 milioni di euro e destinato alla collezione privata di quattromila opere di Viktoras Butkus e della moglie Danguole, darà slancio alla scena artistica contemporanea del Baltico. ...

Simon Hewitt, ottobre 2018

Triplicati i visitatori «non bianchi»

All’High Museum che riapre riallestito i visitatori di colore sono passati in tre anni dal 15 al 50 per cento

Atlanta (Stati Uniti). Come può un museo risultare attraente per il suo pubblico contando solo sulla forza delle sue collezioni? L’High Museum of Art di Atlanta ha messo entrambi questi obiettivi al centro del riallestimento della collezione permanente, i cui ...

Hilarie M. Sheets, ottobre 2018

In Svezia il nuovo Nationalmuseum è gratis

Il governo lo ha finanziato con 115 milioni di euro

Stoccolma. Il Nationalmuseum della Svezia, il maggiore museo d’arte e design del Paese, riaprirà il 13 ottobre dopo 5 anni di lavori di ristrutturazione. In precedenza l’ingresso al museo era a pagamento, ma il Governo che ha finanziato i lavori con circa 115 ...

Katherine Hickley, ottobre 2018

Il MoCA di Chendou non chiude, ma riduce

È la crisi di molti dei musei cinesi del «boom»

Chengdu (Cina). Il Museum of Contemporary Art (MoCA) di Chengdu ha messo a tacere le voci di fallimento. Nel 2011, anno della sua fondazione da parte di una società di investimento di proprietà statale, il museo era considerato una promettente new entry nel ...

Lisa Movius, settembre 2018

Il museo dove si mangia meglio a Milano

Al Mudec la cucina di Enrico Bartolini, il più stellato degli chef italiani

Il Mudec, Museo delle culture di Milano, è il più recente dei musei milanesi e vorrebbe essere, con le sue collezioni di etnografia, antropologia e arte africana, un piccolo Musée du quai Branly. Non so se riuscirà mai a far concorrenza al modello parigino, ...

Rocco Moliterni, settembre 2018
 

Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012