Testata Fondazioni

Fondazioni civili

Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Via Campidori 2, 48018 Faenza, Tel. 0546 697311

Dati anagrafici 
DENOMINAZIONEMuseo Internazionale delle Ceramiche
DAL2001
E MAILinfo@micfaenza.org
SITO WEBwww.micfaenza.org
SOCIAL NETWORKF, YT
APERTURA AL PUBBLICO1/10-31/3: da mart. a ven. 10–13.30; 1/04-30/9: da mart. a dom. fest. 10-19
PRESIDENTEPier Antonio Rivola
SEGRETARIO GENERALEGiorgio Assirelli
DIRETTOREClaudia Casali
ORGANICO7 dipendenti e 13 distaccati dal Comune, 3 collaboratori a progetto, 1 consulente, volontari servizio Auser
GOVERNANCEFondazione privata
ORIGINEComune di Faenza
Dati economici 
PATRIMONIO NETTO AL 31-12-20101.288.356,91
PATRIMONIO NETTO AL 31-12-20111.307.467,12
INVESTIMENTI/SPESE 20103.401.454
INVESTIMENTI/SPESE 20113.353.043
SUDDIVISIONE INVESTIMENTI/SPESE 201114% investimenti, 86% gestione
FONTI DI FINANZIAMENTO/ENTRATE 2011contributi fondi europei 1%, Enti locali 61% , sponsorizzazioni di impresa nazionali 1%, fondazioni di erogazione 23%, attività commerciali 1%

Mission, strategie e modalità d'intervento

Tutela, promuove e valorizza il patrimonio culturale e storico dell'arte ceramica in ambito nazionale e internazionale, attraverso iniziative di istruzione e formazione, ricerca, restauro, divulgazione, attraverso attività editoriali. Gestisce, in concessione, il patrimonio pubblico del Comune di Faenza. Sviluppa attività anche tramite partnership pubbliche e private, coinvolge il mondo economico e privato e ricerca risorse da destinare ad acquisizioni per l'arricchimento delle collezioni, in una visione dinamica del museo. Valorizza le sinergie tra tradizione della ceramica e potenzialità produttive e sostiene artisti emergenti e giovani curatori.

Patrimonio

Circa 60 mila opere (catalogazione digitale), delle quali ca. 12 mila esposte, testimonianza della produzione internazionale di ogni epoca: da frammenti persiani del Palazzo di Dario a capolavori di Picasso, Matisse, Chagall, Fontana e Burri; biblioteca storica, laboratorio didattico, sezione di restauro, archivio fotografico storico e contemporaneo.

Principali attività 2011/2012

2011: Concorso Premio Faenza (le ultime 3 edizioni dedicate ad artisti under 40), che ha accolto un centinaio di opere da 22 paesi del mondo, testimonianza della produzione contemporanea di ceramica d'arte; l'evento di punta è stata l'esposizione di ceramiche create da S. Chia; apertura della sezione delle ceramiche dell'estremo oriente e del "percorso del sacro". 2012: mostra dedicata a M. Paladino; eventi che coinvolgono giovani di tutte le discipline artistiche per la Giornata del Contemporaneo 2012.





Ricerca


Rapporti Annuali
RA Fondazioni 2014


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - via Mancini 8, 10131 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012