Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 14 settembre 2018

Il capolavoro di Hockney all'asta | Rassegna quotidiana in Italia e nel mondo

David Hockney «Portrait of an Artist (Pool with two figures)» 1972. Foto tratta da Christie's.

Christie's mette all'asta il dipinto più famoso di David Hockney: record mondiale in vista? La casa d'asta Christie's ha annunciato che il dipinto dell'artista britannico David Hockney, «Portrait of an artist (pool with two figures» del 1972, verrà offerto nell'asta serale di arte contemporanea a New York del 15 novembre. Nel caso dovesse raggiungere la stima prevista di 80 milioni di dollari, si tratterà del prezzo più alto pagato per l'opera di un artista vivente. [The Art Newspaper]

Mancano i soldi, ma non solo...
La monumentale mostra allestita dalla National Gallery di Londra per mettere a confronto Andrea Mantegna e Giovanni Bellini (100 opere da tutto il mondo, 6 anni di lavoro, milioni di sterline investiti), offre lo spunto agli storici dell'arte italiani per riflettere sulle ragioni per cui simili iniziative non si vedano anche nel Belpaese. [Il Venerdì di Repubblica]

Torna a Bologna la «Madonna» della Sirani. Rubata nel 1930 dalla Pinacoteca Nazionale di Bologna, la «Madonna orante» di Elisabetta Sirani (1638-65) viene oggi restituita dai Carabinieri del nucleo per la tutela del Patrimonio culturale al direttore del museo. L'opera è stata recuperata presso una casa d'aste genovese, che non sapeva si trattasse del dipinto scomparso 88 anni fa. [Ansa]

Cavallo pazzo sfila ancora. Torna a sfilare domani a Verona uno dei simboli della rivoluzione che mise fine al sistema dei manicomi in Italia: il gigantesco cavallo in cartapesta di Franco Basaglia, realizzato a Trieste nel 1973. [la Repubblica]

Cinque euro d'argento per la Polizia. Presentato ieri il conio in argento realizzato per celebrare i 50 anni dell'Associazione nazionale Polizia di Stato. La moneta è stata ideata e disegnatadall'artista Silvia Petrassi, ispiratasi a un dipinto di Guido Reni. [Il Messaggero]

Banchi per strada, chiude libreria indipendente. Inaugurata meno di un anno fa a due passi da piazza Navona, la libreria «Otherside», specializzata in editoria statunitense e punto di riferimento per la comunità anglofona romana, è stata costretta a chiudere. Il Municipio contesta l'occupazione senza relativa concessione dello spazio pubblico antistante con espositori di merce. [il Fatto Quotidiano]

Concorso lampo per il Salone. Sarà scelto mediante un bando pubblico il successore di Massimo Bray alla presidenza del Circolo dei Lettori e del Salone del Libro di Torino. Ma occorre chiudere entro 2 settimane, perché a ottobre serve qualcuno che rappresenti la città alla Buchmesse di Francoforte.

L'arte che promuove le imprese. Presentata ieri a Palazzo della Luce a Torino la quarta edizione di Art for Excellence, iniziativa di imprenditoria culturale per la promozione delle realtà del territorio. L'obiettivo è creare una rete che mette in contatto il mondo dell'imprenditoria con le istituzioni, l'arte e il grande pubblico. [Il Giornale]

Problemi strutturali per L'Almoina. La lama d'acqua sul soffitto di vetro del Museo de L'Almoina, inaugurato 10 anni fa, genera sinuosi giochi d'ombra sul pavimento in ceramica delle terme romane di Valencia. Ma se l'effetto è suggestivo, le conseguenze sono potenzialmente pericolose per il sito archeologico sottostante. [El País]

Un museo per Cristina. S'inaugura a Puertorollano, sua città natale, il museo dedicato alla fotografa Cristina García Rodero, unico membro spagnolo dell'agenzia Magnum. Si tratta anche del primo museo spagnolo dedicato a una fotografa. [El País]

La collezione Gurlitt perde quattro opere. Il centro tedesco per le perdite dei Beni culturali ha annunciato che altre quattro opere della collezione Gurlitt sono state riconosciute come arte trafugata e saranno restituite ai legittimi eredi. Si tratta di disegni opera di Charles Dominique Joseph Eisen, Augustin de Saint-Aubin e Anne Vallayer-Coster, sottratti dai nazisti a Parigi alla famiglia di ebrei tedeschi De la Meurthe. [Frankfurter AZ]

Arte bloccata alla dogana. L'arrivo di sei tele in prestito dalla Tate Modern doveva essere un evento importante per il Museo d'Arte di San Paolo in Brasile, e invece dallo scorso maggio una tassa di 320mila dollari alla dogana ha scatenato una disputa legale tra i due Paesi. [The New York Times]

Una scultura celebra il «Faz». In vendita a 14mila euro l'uno i 30 esemplari della scultura «Il tiratore» realizzata da Markus Lüpertz per il «Frankfurter». [Frankfurter AZ]

Le ambizioni Unesco di Darmstadt. La città tedesca di Darmstadt, già nella lista dei pretendenti dal 2014, sta preparando il dossier ufficiale per essere inserita nel Patrimonio Unesco. La scadenza per la presentazione è fissata al 28 settembre. [Frankfurter AZ]

Francesco Martinello, edizione online, 14 settembre 2018


Ricerca


GDA settembre 2018

Vernissage settembre 2018

Vedere a Matera 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012