Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Il Giornale delle Mostre

Cavalli in corsa a Chantilly

Stubbs, Géricault e Degas pittori equestri

Edgar Degas, «Le défilé», 1866-68, Parigi Musée d'Orsay

Chantilly (Francia). Fino al 14 ottobre il cavallo è protagonista del celebre Domaine, che ospita del resto un ippodromo e un museo dedicato al nobile animale, in occasione della mostra «Dipingere le corse. Stubbs, Géricault, Degas», curata da Henri Loyrette, direttore onorario del Louvre, affiancato da Christophe Donner e Aurore Bayle-Loudet.

Grande attenzione è dedicata in particolare a Géricault, presente sia nella mostra principale alla Salle du Jeu de Paume sia nel focus presentato nel Cabinet d’arts graphiques, che riunisce invece 40 litografie e 3 disegni originali provenienti dalle collezioni del duca di Aumale.

«Dipingere le corse» è interamente focalizzata sulla nascita di un nuovo sport, le corse equestri, avvenuta tra Francia e Inghilterra tra fine Settecento e fine Ottocento. Circa 70 le opere esposte, provenienti da istituzioni come Louvre, Musée d’Orsay, Bibliothèque Nationale de France, Cinémathèque Française di Parigi e Royal Academy di Londra.

Le tre sezioni espositive si aprono con l’opera dell’inglese Stubbs (settecentesco autore di straordinari disegni anatomici), per poi approfondire l’apporto di Géricault (celebre appassionato di cavalli, presente con circa 20 opere) e di Edgar Degas (nella foto, «Le défilé», 1866-68), esposto accanto a Edouard Manet, Gustave Moreau, Ernest Meissonier, Paul Dubois e Henri de Toulouse-Lautrec. L’ultima parte del percorso è dedicata al fascino che il cavallo esercitò sulle arti nascenti del cinema e della fotografia.

Articoli correlati:
L’equus frenatus millenario
Nel Medioevo non perdevano le staffe

Elena Franzoia, da Il Giornale dell'Arte numero 388, luglio 2018


Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012