Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

In ballo c'è l'isteria

Da AlbumArte il duo spagnolo Las Mitocondria

Las Mitocondria: Alicia Herrero e María Ángeles Vila Tortosa

Roma. Dal 5 giugno al 20 luglio da AlbumArte è di scena il duo spagnolo Las Mitocondria con la mostra «Hysteria. De Secretis Naturae». Già il nome della coppia costituita nel 2008 da Alicia Herrero (Valencia, 1977) e María Ángeles Vila Tortosa (Valencia, 1978), che si traduce con «i mitocondri» (le particelle energetiche delle cellule animali), allude a un campo d’indagine che unisce fisiologia ed emozioni.

Fulcro tematico della mostra curata da Paola Ugolini è l’isteria, in tutte le sue fantasiose accezioni storiche, che, sin dall’antichità, vi scorgevano il quadro entro cui far ricadere presunti comportamenti emotivi esasperati delle donne (dal greco hystera: utero), in un’ottica di pregiudiziale svalutazione della psicologia femminile.

Come da tradizione, le due artiste spagnole abbinano nell’evento espositivo la presentazione di manufatti a performance di danza. Entrambe sono infatti anche danzatrici contemporanee, che svilupperanno, sia il giorno dell’inaugurazione sia nella prima decade di luglio, performance di danza in relazione a lavori parietali e installazioni esposti.

Le pareti sono quindi coperte per intero di incisioni e dipinti su tela rappresentanti uteri e farfalle, o lightbox raffiguranti i quattro elementi fondamentali (aria, terra, acqua, fuoco) in relazione ad alcuni organi umani, secondo rimandi simbolici di origine alchemica. Al centro del vano principale, una grande cassa di legno ospita, come in una gabbia mentale, i movimenti danzanti della Herrero che il pubblico osserverà solo da piccoli fori.

Guglielmo Gigliotti, da Il Giornale dell'Arte numero 387, giugno 2018


Ricerca


GDA settembre 2018

Vernissage settembre 2018

Vedere a Matera 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012