Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Due Macchiaioli tra le vedute milanesi

Nell'asta del Ponte dipinti e sculture dell'Otto e Novecento

«In avanscoperta-Fanteria in sosta», 1856, di Giovanni Fattori, olio su tela, cm 43x77. Il Ponte lo propone in vendita con stime di 120mila-130mila

Milano. Il 16 maggio Il Ponte Casa d’Aste propone una vendita di dipinti e sculture del XIX e XX secolo con un catalogo di circa trecento lotti. I due pezzi principali sono dei Macchiaioli: un olio su tela di Telemaco Signorini, «I discendenti di Leonardo», valutato tra 65 e 70mila euro, e un’opera del 1856 di Giovanni Fattori, «In avanscoperta - Fanteria in sosta» (120-130mila).

In asta compaiono poi diverse vedute milanesi, come «Passeggiando lungo il Naviglio grande», di Emilio Gola (22-25mila), le due tempere su carta di Carlo Bossoli «In piazza San Babila, Milano, durante le Cinque Giornate», del 1849 (8-10mila) e, con le stesse stime, «Rivista militare in piazza d’Armi a Milano in onore di Guglielmo I di Germania», del 1875, e un piccolo disegno del 1835 di Angelo Inganni, «Carnevale di Milano». Di Emilio Longoni la casa d’aste milanese propone infine una «Maternità» del 1881 a 32-33mila.

di Vittorio Bertello, da Il Giornale dell'Arte numero 386, maggio 2018


Ricerca


GDA maggio 2018

Vernissage maggio 2018

Fotografia Europea 2018

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Vedere a Milano 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012