Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 13 aprile 2018

Francesca Lavazza alla presentazione del Museo Lavazza nella «Nuvola» inaugurata ieri a Torino. Foto: © AMF

Apre la «Nuvola» Lavazza. Inaugurata ieri a Torino la «Nuvola» Lavazza, nuova sede della storica ditta del caffè nel quartiere semicentrale Aurora. L’edificio progettato da Cino Zucchi, che contiene al suo interno anche un museo, una sala per eventi e un bistrot, si propone come centro di un progetto economico e sociale di condivisione in un quartiere con il tempo diventato difficile. [La Stampa; la Repubblica; Corriere della Sera]

Sicilia, riecco Sgarbi. Uscito dalla porta dell’assessorato siciliano ai Beni culturali in polemica con il presidente della Regione Nello Musumeci, Vittorio Sgarbi rientra dalla finestra come consulente, grazie al nuovo assessore l’archeologo Sebastiano Tusa. Sgarbi dovrà occuparsi della ricostruzione del tempio G di Selinunte. [il Fatto Quotidiano]

Carolyn dice addio alla Gam. La direttrice della Gam di Torino Carolyn Christov-Bakargiev lascia il suo incarico (in arrivo il reggente Renato Passoni), e dal primo maggio si dedicherà solo a Rivoli, con il patrimonio della collezione Cerutti da trasformare entro gennaio 2019 in museo internazionale. [La Stampa; Corriere della Sera; La Repubblica]

Un danno economico per la Regione. La Sovrintendenza di Roma ha bloccato la vendita dello storico Palazzo Nardini, destinato a diventare un albergo in centro città, che era stato comprato dalla Regione Lazio per 37,5 milioni di euro e ristrutturato spendendone altri 2,5. [il Fatto Quotidiano]

Nel mondo
Il Prado come esempio urbanistico. Unica capitale europea che non può vantare un bene, né materiale né immateriale, nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco, Madrid è intenzionata a presentare per il 2019 la candidatura del Museo e del parco del Prado. [El País]

Un Canaletto ricomposto dopo 250 anni. Riunite per la prima volta dal 1751 a Roma due metà di una veduta di Londra del Canaletto, forse divisa in due dallo stesso pittore, prima conservate una a Cuba e una a Norfolk. [The Times]

L’alchimista del Barocco. Gli studi scientifici su due dipinti di Murillo in occasione di una mostra a Siviglia hanno rivelato nuovi segreti sui materiali e le tecniche usate dal maestro spagnolo nella realizzazione delle sue opere. [El País]

Quella teiera cinese non doveva essere venduta. La Cina condanna la vendita all’asta, appena conclusasi alla cifra di 140mila sterline, dell’antica teiera ritrovata in una casa del Kent e rivelatasi trafugata da un ufficiale inglese alla fine della Seconda guerra dell’Oppio, oltre 160 anni fa. [The Times]

All'asta le porte del Chelsea Hotel Messe all’asta ieri a New York alcune porte in legno dello storico Chelsea Hotel di New York, fondato nel 1884. Si tratta degli ingressi alle stanze che hanno ospitato celebri nomi della musica, da Jimi Hendrix a Bob Marley, da Iggy Pop a Mick Jagger. [Corriere della Sera]

La pittrice delle star. Il «Times» dedica una pagina alla scomparsa della pittrice astratta inglese Gyllian Ayres, che dopo un difficile inizio seppe farsi apprezzare anche da compratori ricchi e famosi. [The Times]

Francesco Martinello, edizione online, 13 aprile 2018


Ricerca


GDA luglio/agosto 2018

Vernissage luglio/agosto 2018

Vedere a ...
Vedere in Puglia 2018

Vedere in Sicilia 2018

Vedere in Trentino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012