Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


L’invasione del Giappone

Stampe silografiche dell'Ottocento alle Scuderie del Quirinale e a Palazzo Albergati

Utagawa Hiroshima, «Peonie», 1853, secondo mese, 219 x 270 mm, Museum of Fine Arts, Boston – Asiatic Curator’s Fund (53.438)

È impressionante il numero di mostre di arte giapponese in Italia da un paio di anni a questa parte. Basti pensare, a Milano, a Hokusai, Hiroshige, Utamaro a Palazzo Reale e a Utagawa Kuniyoshi alla Permanente; a Roma alla scultura buddhista giapponese alle Scuderie del Quirinale, alle fotografie di Domon Ken e a Hokusai al Museo dell’Ara Pacis.

Oggi ancora stampe xilografiche giapponesi dell’Ottocento con due nuovi appuntamenti: alle Scuderie del Quirinale una monografica su «Hiroshige. Visioni dal Giappone» (aperta dal primo marzo al 29 luglio) e a Palazzo Albergati di Bologna «Giappone. storie d’amore e di guerra» (dal 21 marzo al 29 luglio).

Rossella Menegazzo, curatrice con Sarah E. Thompson della mostra romana prodotta da Ales e MondoMostre Skira in collaborazione con il Museum of Fine Arts di Boston, ha scelto circa 230 opere tra xilografie policrome e dipinti su rotolo scandendole in sette percorsi tematici. Di Utagawa Hiroshige (1797-1858), uno dei tre grandi maestri dell’ukiyo-e della fine del periodo Edo, antico nome dell’attuale Tokyo, arrivano i celebri paesaggi e le vedute del Giappone nelle diverse stagioni (è conosciuto come il «maestro della pioggia e della neve»), tra cui molti pezzi delle sue serie più note: dalle «53 stazioni di posta del Tokaido» al suo capolavoro finale, le «100 vedute di luoghi celebri di Edo».

E ancora fiori, pesci, uccelli e molto altro, tutte stampe coloratissime con «costruzioni innovative, spiega la Menegazzo, che segnarono un cambio epocale all’interno del filone classico del paesaggio».

di Federico Castelli Gattinara, da Il Giornale dell'Arte numero 384, marzo 2018


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012