Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Brescia

Provinciali d’avanguardia

La modernità e l’internazionalità del collezionismo bresciano

Pablo Picasso, «Natura morta con testa di toro», 1942

Brescia. Che a Brescia sia fiorito, nei secoli, un collezionismo di prim’ordine è cosa nota, riconfermata di recente dalla mostra di Davide Dotti che nel 2014 presentava capolavori di pittura rinascimentale e barocca (Moretto, Savoldo, Romanino, Ceruti) conservati nelle riservatissime raccolte del territorio.

Ora, sino al 10 giugno, è la volta dell’arte dell’Otto e del Novecento, con la rassegna «Picasso, de Chirico, Morandi. 100 capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane» (catalogo Silvana Editoriale), organizzata dall’Associazione Amici di Palazzo Martinengo e ordinata, sempre da Davide Dotti, in quella storica dimora nel cuore della città. In mostra figura, tra l’altro, una «Natura morta con testa di toro» di Picasso: un’opera inedita del 1942, individuata dal curatore in una raccolta privata e autenticata di recente dalla Fondazione Picasso di Parigi. Ma sono molte le ragioni ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018


Ricerca


GDA giugno 2018

Vernissage giugno 2018

Fotografia Europea 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo giugno 2018

Vedere a ...
Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012