Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Fang Zhaolin, la signora del Celeste impero

Un'opera di Fang Zhaolin esposta al Museo della Permanente

Milano. Il Museo della Permanente presenta fino al 10 settembre la prima personale in Italia della pittrice cinese Fang Zhaolin (Provincia dello Jangsu 1914-Hong Kong 2006), allieva dei maggiori artisti cinesi e lei stessa ormai annoverata tra i maestri del suo Paese, grazie alla singolare capacità di fondere i modi dell’antica pittura e della calligrafia cinese con quelli dell’arte occidentale. In una vita avventurosa e segnata da tragedie (il padre, facoltoso industriale, fu assassinato quando lei aveva 11 anni e il marito la lascerà vedova a 36 anni soltanto, con otto figli), mentre portava avanti con successo a Hong Kong l’attività di famiglia, Fang Zhaolin non smise mai né di dipingere né di viaggiare, oltre che in Asia, in Europa e negli Stati Uniti. Conobbe così la migliore arte moderna, dall’Impressionismo in poi, con una speciale predilezione per Pollock, Kline, Kandinskij e Cézanne. La mostra «Fang Zhaolin. Signora del Celeste Impero», curata da Daniel Sluse e Jean Toschi Marazzani Visconti, riunisce 66 opere, tutte dipinte su carta di riso con inchiostro nero e pigmenti colorati, secondo la tradizione cinese, ma tutte intrise della sua conoscenza di prima mano dell’arte moderna occidentale. In quelle tecniche tradizionali l’artista introduceva, infatti, elementi visivi e tecnici propri dell’arte europea e americana, conferendo una sorprendente novità e un’inedita forza espressiva (specie dal 1960, quando il suo stile si fa più aspro) a opere che, tuttavia, rimangono saldamente radicate nella cultura cinese.

di Ada Masoero, edizione online, 28 luglio 2017


Ricerca


GDA novembre 2017

Vernissage novembre 2017

Sovracoperta GDA novembre 2017

Focus on Figurativi 2017

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012