Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


Il Consiglio di Stato sospende la sentenza del Tar: i 5 superdirettori dei musei autonomi tornano in servizio

Uno degli striscioni appesi al Mann di Napoli:  il 9 giugno davanti al museo archeologico napoletano si è tenuto un flash mob a sostegno del direttore Paolo Giulierini

Roma. Da oggi, venerdì 16 giugno, come ha annunciato ieri sera con un messaggio via Twitter il ministro Dario Franceschini, «I direttori dei musei autonomi tornano in servizio». Per il 26 ottobre è attesa la decisione definitiva. La VI sezione del Consiglio di Stato, infatti, ieri si è espressa sulla sentenza del Tar del Lazio che inibiva i direttori, nominati un anno e mezzo fa dopo bando pubblico internazionale, del Museo Archeologico Nazionale di Napoli (Paolo Giulierini), Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria (Carmelo Malacrino), Museo nazionale archeologico di Taranto (Eva Degl’Innocenti), Gallerie Estensi di Modena e Ferrara (Martina Bagnoli) e del Palazzo Ducale di Mantova (Peter Assmann).

Il Consiglio di Stato di Palazzo Spada ha deciso dunque, accogliendo la richiesta di «sospensiva» del Mibact a seguito della decisione del Tar del Lazio del 25 maggio, che fino alla discussione nel merito da parte del Consiglio di Stato gli esperti nominati possono continuare il loro lavoro. Palazzo Spada, recita un comunicato dell’ente «Considerata la mancanza di pregiudizio nei confronti dei ricorrenti vittoriosi in primo grado - titolari di incarichi che durante il corso del processo continuano a svolgere - ha deciso, in via cautelare, che i direttori, le cui nomine erano state annullate dalle sentenze del Tar, riprendano a svolgere le loro funzioni in attesa della sentenza, a tutela della loro posizione lavorativa e retributiva». Siamo molto soddisfatti, ripetono in coro i direttori dei supermusei. Martina Bagnoli, raggiunta al telefono nella tarda serata di ieri, aggiunge: «Felice soprattutto perché i nostri progetti vanno avanti, ma anche per le città che ospitano i nostri istituti e per le altre istituzioni del territorio che hanno dimostrato, collaborando, di credere in noi».

Articoli correlati:
Musei autonomi, arriva la norma salvadirettori stranieri

Un fulmine sulla riforma Franceschini: il Tar del Lazio annulla la nomina di cinque superdirettori

di Stefano Luppi , edizione online, 16 giugno 2017


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012