Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Londra, 5 milioni di euro per i leoni di Carlo V

Il gruppo scultoreo trecentesco, opera di André Beauneveu, andrà in asta da Christie's il 6 luglio

I «leoni di Carlo V» andranno all'asta a Londra il 6 luglio. Courtesy Christie's

Londra. Annunciato con largo anticipo, andrà all’asta il 6 luglio nella sede londinese di Christie’s, nell’ambito dell’asta tematica «The Exceptional Sale» di arti decorative, un gruppo scultoreo in marmo raffigurante due leoni addossati di André Beauneveu, datati al 1364-66. Eseguiti in origine per formare parte della decorazione della tomba di re Carlo V di Francia all’abbazia di Saint-Denis, furono portati in Inghilterra nel 1802 dal nobile inglese Sir Thomas Neave, e da allora sono rimasti nella stessa collezione. Conosciuti finora dagli esperti soltanto grazie a un’incisione settecentesca, sono stati riscoperti solo ora. Secondo alcuni documenti, la commessa a Beauneveu per quattro tombe della famiglia reale fu firmata dallo stesso Carlo V nei suoi primi anni di regno. Si sa che lo scultore impiegò due anni a portare a termine il lavoro. Dopo la Rivoluzione Francese la maggior parte delle tombe a Saint Denis furono smantellate nel 1793 dal governo in carica, ma di questo monumento l’abbazia conserva ancora, restaurata, la figura distesa del sovrano, anch’essa in marmo e di mano del Beauneveu. Non si sa di certo quando i leoni (che secondo le congetture degli studiosi si trovavano ai piedi della figura) ne siano stati staccati: si pensa che a separare i pezzi sia stato l’archeologo e medievista Alexandre Lenoir (1761-1839), che istituì il Musée des Monuments français nel 1795. La stima dei due leoni si aggirerebbero intorno ai 5 milioni di euro.

Vittorio Bertello, edizione online, 1 marzo 2017


Ricerca


GDA maggio 2018

Vernissage maggio 2018

Fotografia Europea 2018

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Vedere a Milano 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012