Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Un’isola non isolata

Santiago Sierra, «NO, Global Tour»

Capri (Na). L’isola di Capri, impegnata in una proposta culturale multiforme che completi l’incanto paesaggistico e la riconosciuta fama di isola mondana, dal 4 settembre fino a dicembre accoglie la prima edizione di Capri The Island of Art. La rassegna, curata da Marco Izzolino e da Lucia Zappacosta, è organizzata nell’ambito di «Liquid art system», attività condotta dal gallerista Franco Senesi a Positano e a Capri. Il progetto prevede la disseminazione di opere di una ventina di artisti, chiamati a confrontarsi con il territorio e con la sua storia. Tra queste, i lavori di Santiago Sierra, Bianco-Valente, Andrea Aquilanti, gli interventi di Lawrence Weiner, che mette in relazione il proprio linguaggio visivo con l’architettura della piazzetta, simbolo della vita caprese, e di Mario Airò, per la cui proiezione laser il profilo di Monte Cappello ad Anacapri è utilizzato come supporto naturale.

Ulteriore segmento del progetto è la mostra «Canone inverso», allestita nella canonica della Certosa di San Giacomo, dove le grandi installazioni di Alessandro Cannistrà, Peter Demetz, Rocco Dubbini e Gino Sabatini Odoardi propongono significative sintesi tra iconografie contemporanee e tecniche compositive tradizionali. Infine, con Mproject - Modern Museum in Movement e il coinvolgimento dell’Azienda Napoletana di Mobilità, la rassegna costruisce un ponte con la terraferma, offrendo una mappatura dei luoghi pubblici dell’arte  contemporanea a Napoli e di quelli coinvolti dalla manifestazione caprese.

Olga Scotto di Vettimo

di Olga Scotto di Vettimo, da Il Giornale dell'Arte numero 356, settembre 2015


Ricerca


GDA maggio 2017

Vernissage maggio 2017

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2017

Focus on Boetti maggio 2017

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2017

Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012