Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Domenico Mangano e il ruolo sociale dell’arte

Alla Gnam la proiezione di un film realizzato in un centro per disabili mentali

Domenico Mangano, «Birds Singing, Sandy Ground», still da video, 2014. Courtesy dell'artista e Magazzino

Roma. Sabato 18 aprile, alle ore 11, la Galleria nazionale d’arte moderna presenterà la proiezione del film di Domenico Mangano «Birds Singing, Sandy Ground», realizzato con il sostegno di AlbumArte e dell'Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi.
L’artista, nato a Palermo nel 1976 ma da anni residente ad Amsterdam, ha sviluppato il suo racconto visivo in occasione della permanenza di cinque settimane nel centro specializzato De Wissel (Il Cambio), che ospita persone con disabilità mentali e handicap multipli, nel contesto della residenza presso Kunsthuis Syb in Friesland, supportata dal Mondriaan Fonds. Ne è sorta una testimonianza poetica di un mondo senza tempo, tra paesaggi immobili e silenti, attività svolte dagli ospiti del centro e ritratti dei loro volti. Premessa dell’operazione è stata l’immersione e finanche immedesimazione in quel mondo altro, rappresentato da persone che vivono secondo modalità lontane dalla cosiddetta «normalità». Perché la domanda in questi casi è: «Come rapportarsi alla loro condizione? Che cosa rappresenta la loro condizione per noi?». La vita manifesta infatti la sua pienezza in qualsiasi condizione. Il dare-avere che si instaura con persone disabili troverà il giorno prima della proiezione, venerdì 17 aprile, un importante appuntamento con il workshop di un gruppo di pazienti, che abitualmente frequentano la Gnam, svolto con Domenico Mangano, sotto la direzione di Martina De Luca, responsabile dei Servizi educativi del museo.
Il ruolo sociale dell’arte e dei musei, in relazione alla malattia e alla sofferenza, sarà oggetto di un dibattito che precederà la proiezione del film, dibattito a cui parteciperanno, oltre all’artista e a Martina De Luca, Maria Giuseppina Di Monte, responsabile Ufficio studi, ricerche e promozione Galleria nazionale d’arte moderna, Maria Rosa Sossai, di AlbumArte, Massimo Marianetti, responsabile medico e scientifico del Centro sperimentale Alzheimer dell’Istituto San Giovanni di Dio-Fatebenefratelli di Genzano di Roma, e Danielle van Gorcum, dell'Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi. Il film verrà nuovamente proiettato, sempre il 18 aprile, dalle 14 alle 18, e domenica 19 aprile dalle 11 alle 16.

Guglielmo Gigliotti, edizione online, 16 aprile 2015


  • Domenico Mangano, «Birds Singing, Sandy Ground», still da video, 2014. Courtesy dell'artista e Magazzino

Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012