Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia


Los Angeles (Usa)

Alchimisti della pellicola

© Mattew Brandt

Accanto all’inarrestabile progresso tecnologico, nei più diversi settori si evidenzia ultimamente, spesso, anche una certa tendenza retrò. E così nella fotografia, al fianco di un dominio assoluto della tecnologia digitale, un considerevole numero di artisti recupera l’antica tecnica tradizionale. Ma continua a esplorarne potenzialità, distillando sapientemente, come moderni alchimisti, i componenti delle emulsioni sensibili alla luce e nuovi segreti nascosti dell’arte dello sviluppo fotografico. Questi artisti studiano attentamente i componenti chimici e sperimentano a non finire. Dal 14 aprile al 6 settembre, il Getty Museum di Los Angeles espone i lavori di 7 di loro (Alison Rossiter, Marco Breuer, James Welling, Lisa Oppenheim, Chris McCaw, John Chiara e Matthew Brandt, nella foto «Rainbow Lake») nella mostra «Light, Paper, Process: Reinventing Photography», curata da Virginia Heckert. Usano ancora le pellicole, macchine fotografiche realizzate su ordinazione, carta sensibile lavorata a mano e si cimentano con prove nella camera oscura.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Viviana Bucarelli, da Il Giornale dell'Arte numero 352, aprile 2015


Ricerca


GDA novembre 2017

Vernissage novembre 2017

Sovracoperta GDA novembre 2017

Focus on Figurativi 2017

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012