Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie


Milano

Foto in tempo irreale

Si intitola «Human Atlas» una personale di Agnes Prammer (Vienna 1984) presentata fino al 28 marzo da Montrasio Arte. L’indagine che l’artista conduce costituisce una sorta di «repertorio» di gruppi umani, attraverso i quali la Prammer esplora con uno sguardo da sociologa tematiche diverse, dalla religione alla cultura giovanile, dalla natura alla morte, dal ruolo della donna alla globalizzazione. Senza dimenticare il ritratto, per lo più di gruppo. Allo stesso tempo l’artista riflette anche sul medium fotografico perché, avvalendosi di tecniche desuete come i ferrotipi e gli ambrotipi, che richiedono lunghi tempi di esposizione e producono esemplari unici, nega lo statuto stesso della fotografia contemporanea, votata all’immediatezza dell’istantanea e alla sua infinita replicabilità, e al tempo stesso, imponendo ai modelli lunghe pose, mette in forse l’esito finale, che esce dal controllo dell’autore.
In mostra figurano due libri d’artista e fotografie di tre serie diverse, realizzate nel Missouri (2008), a Vienna (2011) e ancora a Vienna e Salisburgo (2013).
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Ad. M. , da Il Giornale dell'Arte numero 339, febbraio 2014


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012